Tutorial – Hack Ikea – Mobile Retro Gaming

blog_tutorial_ikea_expedit_kallax_hack_retro_gaming_shelf_01


Aurélien e Claudia sono due gamers incalliti, ed io, Strawberry Unicorn, ho voluto fargli una sorpresa: modificare il loro vecchio Expedit in un Regno di Console! :D

Il loro Expedit ha 8 spazi disposti su due file, nei quattro centrali ho scelto di mettere in bella mostra le console, mentre ai lati ho voluto mettere dei cassetti per i giochi.
In basso, nelle due ante, accessori come chitarre, maracas e joypad sono a portata di mano e al sicuro dalla polvere. :)

Hackarare, ovvero personalizzare a mio piacimento il celebre Expedit Ikea è stata (per il momento) la mia creazione più impegnativa! :)
Questo tutorial vale sia per l’Expedit che per il Kallax, il suo successore.

blog_tutorial_ikea_expedit_kallax_hack_retro_gaming_shelf_full


Materiale

Bando agli indugi, ecco la lista di cosa ho usato (i nomi strani sono robe Ikea!):

- Expedit (o Kallax);
- 2 struttura interna 2 cassetti Expedit (o Kallax);
- 2 struttura interna anta Expedit (o Kallax);
- 4 Gladsax;
- 4 divisori per ripiano Variera;
- cerniere, viti e dadi per fissare i Gladsax;
- asticella di legno per fare i pomelli;
- nastro biadesivo (forte) per fissare i pomelli ai Gladsax;
- acrilico bianco;
- smalto nero;
- lima;
- i cartoni d’imballaggio dei cassetti e delle ante;
- taglierino, matita, righello e tanta pazienza!


Realizzazione

Sono partito con la parte più facile: montare i cassetti e le ante. Fin qui niente di nuovo. :)

La sfida è stata montare i Gladsax, nati in realtà come cornici per i vinili, ma che io ho voluto usare per ottenere una sorta di vetrinetta.
In teoria dovrebbero entrare precisi precisi nello spazio dell’Expedit, in pratica… è stata un’altra storia! :D
Per prima cosa ho tagliato la cerniera della dimensione giusta, in modo che combaciasse con tutto il lato del Gladsax.
Poi ho fissato un’anta della cerniera al Gladsax, grazie a due viti e a due dadi, e l’altra anta della cerniera l’ho fissata all’Expedit con delle viti per il legno.
E’ andato tutto liscio solo con un’anta su quattro! Per le altre ho avuto qualche difficoltà a causa dello spessore della cerniera e per l’irregolarità dell’Expedit: irregolarità minima, ma sufficiente per farmi limare un po’ gli angoli dei Gladsax e riverniciarli con lo smalto nero…
Devo ammetterlo, Aurélien mi ha aiutato un po’ in questo passaggio tedioso! :D

Mentre io e Aurélien ci destreggiavamo con i Gladsax, Claudia recuperava i cartoni degli imballaggi dei cassetti per chiudere il retro dell’Expedit. Ha ridimensionato i cartoni e ritagliato uno spazio per far passare i cavi delle console.

Mancano solo i pomelli! Ho comprato un’asticella cilindrica di legno, del diametro di circa 1 cm. e ne ho tagliati 4 pezzi lunghi uguali. L’asticella è di 2 metri, ne avro’ usata meno di 10 centimetri ma vabhé, sicuramente mi sarà utile per un tutorial futuro!
Ho verniciato i pomelli di bianco e li ho fissati con il nastro biadesivo al vetro del Gladsax, cercando di metterli tutti alla stessa altezza. Per aiutarmi nell’intento ho appoggiato l’asticella di legno sui pomelli delle ante, in modo da avere una guida. ;)
Ero un po’ insicuro sul nastro biadesivo, pensavo non tenesse, invece regge! :)

Non resta che disporre in bella mostra le console! Per sfruttare al meglio lo spazio, ho usato i ripiani Variera per poter mettere due console in ogni riquadro.
Ho fatto passare i cavi nei cartoni precedentemente bucati e ho messo delle etichette ai cavi per riconoscerli facilmente.

Una volta rimesso a posto l’Expedit, Claudia e Aurélien si sono sentiti in obbligo di provare tutte le console… ;)

Condividere questo articolo sui social networks:FacebookTwitterGoogle+Pinterest

6 commenti per “Tutorial – Hack Ikea – Mobile Retro Gaming

  1. J.C il agosto 2, 2016 a 13:23

    Trop bien !!! je vais faire pareil chez moi, c’est exactement ce que je cherche pour mon salon !!!!

    Merci Strawverry Unicorn

    ++

    J.C

    • Strawberry Unicorn il agosto 3, 2016 a 17:08

      Merci à vous J.C,
      N’hésitez pas à nous envoyer les photos de votre oeuvre! :)

  2. Michele il agosto 14, 2016 a 17:17

    meraviglia, possibile trovare qualcuno che lo faccia su commissione?

    • Strawberry Unicorn il settembre 4, 2016 a 14:19

      Ciao Michele!

      Grazie per il tuo interesse nel nostro tutorial!

      L’unica idea che mi viene in mente per trovare qualcuno per aiutarti è condividere il nostro post sui social…
      Chissà, magari un amico di un amico di un amico potrà darti una mano! ;)

      Se hai bisogno di chiarimenti sulla realizzazione siamo virtualmente qui a disposizione!

  3. Jason il agosto 26, 2016 a 15:37

    This looks awesome! One question though: could you share what hinge you used for this? I got the Gladsax to try this and the smallest hinge I could find, but it’s still too thick so the Gladsax doesn’t close (ie it doesn’t fit into the Expedite square once the hinge is added to the side). Not sure if you have suggestions or more detailed pictures on what you did?

    Thanks!!!


Lascia un Commento

*

*


7 − 6 =